Come aiutarci

Le tantissime attività che organizziamo durante l’anno in sottosezione ad Ivrea necessitano di un sostegno da parte di tutti. Con il contributo di tanti volontari garantiamo a molti ragazzi disabili giornate serene e divertenti e alle loro famiglie un momento di riposo. Noi ci mettiamo tutto il nostro impegno ma da soli non ce la possiamo fare.
Ed è per questo che chiediamo anche a te un piccolo contributo.

 

Fai una donazione

La crisi economica ha colpito tutti e in modo particolare il mondo del volontariato. Le risorse economiche sono diminuite ma i ragazzi che ci chiedono aiuto sono sempre gli stessi.
Non possiamo abbandonarli ora, non possiamo deludere le loro speranze. Ora davvero abbiamo bisogno della tua offerta per continuare a sostenere questo progetto.

 

Puoi effettuare una donazione con un bonifico sul conto corrente intestato all’Unitalsi Ivrea.

Utilizza il codice IBAN : IT 34 J 03359 01600 100000113498 e scrivi come causale una delle seguenti: 
“OBLAZIONE PER LOURDES”,
“OBLAZIONE PER ATTIVITA RAGAZZI DISABILI”
“OBLAZIONE PER CHERNOBYL SMILE”

 

L’UNITALSI è una Associazione di Promozione Sociale iscritta all’Albo Nazionale al Num. 7 e pertanto ogni donazione può essere considerata quale donazione per beneficenza e quindi detraibile secondo le attuali leggi in materia fiscale.
Invia una mail a info@unitalsi-ivrea.it per ottenere ulteriori informazioni su come ottenere la regolare ricevuta quietanzata.

 

Offri il tuo tempo

Quando si parla di donazioni spesso ci si riferisce al denaro.
Per noi dell’Unitalsi è importante anche e sopratutto regalare gratuitamente il proprio tempo. Puoi aiutarci con un’esperienza di volontariato nelle attività che facciamo in sottosezione, vieni a trovarci o contattaci.

  

Fai conoscere il progetto

Il passaparola è uno degli strumenti più efficaci per diffondere le idee che ci piacciono.
Se sei stato volontario all’Unitalsi Ivrea e hai conosciuto i ragazzi disabili sarai ancora di più motivato.
Quello che ti chiediamo è semplicemente di far correre la voce; parlane con gli amici, in parrocchia, con i tuoi compagni di classe.

 

 

 

Aderisci al progetto Scuola Lavoro

I progetti di scuola-lavoro in Unitalsi per far vivere ai ragazzi delle scuole secondarie e ai loro insegnanti un’esperienza di servizio e di crescita. Abbiamo diverse proposte formative abbinate alle attività di sottosezione.

  • Progetto “Laboratori Creativi”. Offriamo la possibilità di partecipare alle attività creative per la realizzazione di confezioni natalizie o bomboniere per Cresime o Prime Comunioni. L’attività consiste non solo nel realizzare il prodotto ma nell’idearlo, studiarlo insieme al gruppo di lavoro.
  • Progetto “Weekend Fuori Porta”. Offriamo la possibilità di aiutare dei ragazzi disabili nel trascorrere due giorni con un gruppo di giovani volontari. Due giorni fuori dal contesto famigliare o dalla struttura dove risiedono. Due giorni di evasione dalla quotidianità e di crescita nelle autonomie.
  • Progetto Chernobyl@School. Offriamo l’opportunità di trascorre una settimana o un weekend a Borghetto alla Casa della Gioia. Nell’ambito del progetto “Chernobyl Smile” (www.chernobylsmile.it) i ragazzi verranno inseriti in un team di volontari che già conoscono i bambini bielorussi e che aiuteranno gli studenti ad avvicinarci al mondo della disabilità. Le attività assegnate ai ragazzi vengono sempre concordate prima con l’insegnante. In modo particolare cerchiamo studenti delle scuole di lingua russa. Ai ragazzi sarà chiesto di aiutarci nelle traduzioni.

Un modo quindi per il ragazzo di applicare i concetti appresi a scuola in un contesto reale e che lo orienta nelle scelte di crescita e lavorative del futuro.